La radio tra convergenza e multimedialità

Riflessioni contro i luoghi comuni del pensiero radiophonically correct

Copertina libro
Editions:Paperback (Italian) - Versione cartacea: € 13,50 EUR
ISBN: 9788892693210
Size: 17,00 x 24,00 cm
Pages: 164
PDF (Italian) - eBook: € 4,49 EUR
ISBN: 9788892699762
Pages: 164

Partendo dall'esperienza degli ascoltatori, l'autore esamina i luoghi comuni che stanno soffocando il mondo della radio e spiega perché la radio è non solo amata, ma necessaria per assicurare a tutti un'informazione ampia ed accessibile. Convergenza, multimedialità e ruolo del servizio pubblico sono i punti approfonditi, tra dati tecnici e dinamiche sociali, per capire come dovrà essere la radio nel mondo dei nuovi media: un mezzo che si rinnova sempre senza cambiare mai. Completano il testo alcuni casi di studio che danno concretezza alle tesi esposte.

Published: 01/10/2017
Publisher: Youcanprint.it
Genres:
Tags:

Con il contributo di Luigi Cobisi

Prefazione di Nicola Marini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *