Guida a BindAPI

Binding

BindAPI è una libreria open source per Delphi che consente di collegare le proprietà e i campi di qualsiasi classe usando solo attributi e pochissimie righe di codice. La sua semplicità e la sua versatilità ne fanno lo strumento ideale per creare prototipi, demo, POC e piccole applicazioni applicando fin dai primi passi la separazione di logica e presentazione.

BindAPI si basa sul polling delle proprietà e dei campi da collegare; le sue caratteristiche sono:

  • Leggerezza. Le classi da aggiungere a un’applicazione sono poche e di peso assai limitato.
  • Compatibilità. Non richiede la modifica di alcuna libreria esistente ed è pensato per poter implementare i pattern architetturali più diffusi, quali MVC, MVP, MVVM e le loro varianti.
  • Semplicità. E’ possibile collegare le proprietà di qualsiasi oggetto usando solo un attributo, oppure una linea di codice per ogni bind.

Questa breve guida a BindAPI contiene informazioni su:

Nota: a causa dell’emergenza coronavirus, che ha reso incerte le prospettive per il prossimo futuro, BindAPI è stato rilasciato in anticipo rispetto ai piani originali, per cui le prime versioni non saranno complete. E’ in preparazione, inolre, una descrizione dei motivi che hanno portato alla scrittura di BindAPI e delle sue caratteristiche rispetto a librerie che offrono più sofisticate implementazioni del pattern Observer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.