Zikula 2.0 parla anche italiano

morandotti.it rilascia la traduzione italiana di Zikula 2.0.

Morandotti.it ha annunciato il rilascio della traduzione italiana per Zikula 2.0, potente CMS open source. La traduzione italiana, che per ora riguarda solo il core, è rilasciata sotto la licenza GNU/GPL.

Pagina iniziale di Zikula 2.0

“La versione 2.0 non disponeva della traduzione nella nostra lingua; ciò era un ostacolo per l’uso di questo CMS nel mercato italiano. Con il rilascio della traduzione italiana, vogliamo colmare una lacuna e offrire la possibilità di usare un pacchetto che già dispone di funzionalità di tutto rispetto e che ha margini di miglioramento interessanti”, ha dichiarato Paolo Morandotti. “Per user experience e organizzazione interna dei dati, Zikula è l’erede di Postnuke, ma ormai il suo motore è completamente originale. Potremo conservare l’esperienza maturata in oltre quindici anni di loro uso costante, ma siamo pronti a introdurre nuove funzionalità sfruttando tutta la potenza di Zikula.”

Sono in preparazione, ma non ancora rilasciate, anche le traduzioni per alcuni moduli, scelti tra quelli più adatti a rendere completo un sito basato su Zikula. I moduli in fase di traduzione sono News, Content e MultiHook, tutti per la versione 2 del Core.

“Più che un CMS classico, Zikula può essere ormai visto come un motore di applicazioni altamente modulari e integrabili. Le sue funzionalità sono espandibili facilmente attraverso un apposito creatore di moduli. Per questi motivi, risulta utilissimo nei casi in cui tool più noti, come Joomla e WordPress, non siano adatti a rispondere con semplicità a specifiche richieste di personalizzazione degli utenti.”

Il rilascio della traduzione italiana per Zikula 2.0, quindi, fa parte del rinnovato interesse di morandotti.it verso questo CMS. Per ora non sono diffuse le date di rilascio delle traduzioni dei moduli, che saranno comunicate su questo sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *